Sale Studio

Apre una nuova sala grazie agli sforzi di una ragazza e della consulta di quartire

Come ben sapete, ha aperto la nuova sala studio San Donato  – Regina Pacis dove gli studiosi del week-end potranno trovare un posto dove farlo (gli orari li trovate qui).

Ma oggi non vogliamo parlare di come è la sala e dei suoi orari, ma del percorso intrapreso per aprirla.

E, sopratutto, dei suoi protagonisti.

In particolare una, Martina.

La storia di una ragazza tenace e il desiderio di avere uno spazio dove studiare nel suo quartiere.

Il percorso che ha portato all’apertura del centro polifunzionale REGINA PACIS – SAN DONATO è stato un un ottimo esempio di cittadinanza attiva, perchè, cominciato con un’iniziativa legata allo scorso bilancio partecipativo, ha portato sabato 1 aprile (e stavolta non è uno scherzo) all’apertura di una sala studio nello spazio appena inaugurato. Martina ci parla in modo appassionato

Il mese di Aprile, per la sottoscritta, verrà ricordato non solo per l’arrivo del tanto desiderato primo sole primaverile, ma anche per la realizzazione di una grande piccolo traguardo personale e del mio quartiere. Finalmente infatti, dopo qualche fatica, siamo arrivati all’inaugurazione dello Spazio Polifunzionale del Centro Civico San Donato-Regina Pacis, e all’apertura di una sala studio libero per tutti gli studenti e gli studiosi.

Non è stata naturalmente solo sua l’iniziativa, ma il successo è frutto della collaborazione di tanti.

È stato un percorso lungo, iniziato quasi due anni fa, con l’impegno dei miei attuali colleghi di consulta e grazie al bilancio partecipativo. Io sono arrivata con lo spazio ristrutturato ma  ancora inutilizzato, e sono arrivata con un bisogno, quello di un luogo dove studiare anche nel nostro quartiere.

La collaborazione della consulta in questo iter è stata fondamentale.

La consulta mi ha accolto a braccia aperte, grazie anche a Patrizia Meregalli, attenta alle esigenze altrui, ed è li che ho avuto il contatto di Massimiliano Chinelli, il boss delle sale studio di Monza, che mi ha accompagnato pazientemente in questo cammino disseminato di pratiche burocratiche, attese, speranze e infine obiettivi raggiunti. Ed è così che siamo giunti a questo fantastico risultato, partendo da un piccolo bisogno ma conquistando una grande vittoria per tutti coloro che vogliono e amano sentirsi parte attiva della nostra città.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’orario di apertura della sala studio saranno i seguenti : sabato dalle 10 alle 18; domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.
Vi aspettiamo numerosi!